ANALGESICI – OPPIOIDI

#82 Analgesic floating between sound dust with Tilliander

#82 Analgesic floating between sound dust with Tilliander

#82 Analgesic floating between sound dust with Tilliander

#82 Analgesic floating between sound dust with Tilliander

Il principio attivo di questa Pill è Andreas Tilliander, un artista svedese che agisce sotto vari pseudonimi tra i quali Mokira e TM404 sono sicuramente i più noti. Ad un primo ascolto questa Pill può sembrare
difficile da digerire, ma il pusher assicura la massima efficacia, è richiesta solo un po’ di pazienza.

Nella selezione sono presenti anche due altri grandi musicisti a cui sicuramente Tilliander si è ispirato:
Aphex Twin con i suoi Selected Ambient Works 85-92 e il grande maestro del dub Lee “Scratch” Perry. Il condimento speciale di questa Pill é Tin Man, che ci serve per porre attenzione al lato più “acid” di Tilliander.

Non resta che augurarvi un buon viaggio.


#82 ANALGESIC FLOATING BETWEEN SOUND DUST
(00:33:48)

1. TM404 — 202 303 303 606 SY1 TG33 (00:12:14)
2. Tin Man – Devine Acid (00:08:03)
3. Andreas Tilliander – Dub That She Wants, All That She Wants (00:04:24)
4. Aphex Twin – Tha (00:09:14)
5. The Analogue Cops – Why You Love Me [Music Man] (00:06:09)
6. A1 Jellinghaus Rock (00:04:29)
7. Lee Perry & The Full Experience “Disco Devil” (00:06:56)
8. Deadbeat + Danuel Tate – Lazy Jane (00:05:44)

 

foto di copertina di JF JULIAN

Pill Pusher

Eugenio

Reti di connessioni telepatiche in cui Eugenio è inspiegabilmente incastrato lo hanno portato ad incontrare Gluko Karp. A volte anche troppo espansivo, a volte totalmente silenzioso, sarà felice di farvi impigliare nella sua rete dopaminico-serotoninica. Alti livelli di dopamina favoriscono la propensione a trovare significato, schemi laddove non ci sono. Questa propensione è legata alla tendenza a credere nel paranormale.
Vedi i suoi ultimi post

Related