cheap Super Bowl jerseys The big story in the West is the fact that the Lakers may miss the post season for the first time since the 2004 2005 season. wholesale nfl jerseys You're facilitating the problem if you give an animal or a person ample food supply. CARBOHYDRATES: 18 grams. http://www.miamidolphinsjerseyspop.com Christina said she roars when she hits the stage and seems to black out and just go there. Flat shoes with rubber sole last long in the rainy season. With that, you cannot design too large or smaller bracelets than your wrist. Nobody has seen this apparel before, and most of these shoe styles you can find anywhere else in the United States. cheap nfl jerseys Think the New York Knicks. Valli, who is starting his 10th year with the club, is relegated to backup status in support of Player and left guard Kirby Fabien.. For example, the combined company would own both Fox News and CNN, claiming a huge market share in news broadcasting, and this would definitely raise some scrutiny from the federal government. We have seen umpteen cases before. Shoes come recommended by the podiatrists at Healthy Feet Shoe online. wholesale mlb jerseys If they were not, then they could not perhaps turn a profit. wholesalejerseysi You need 20 wickets to win a game. Lie flat on your stomach with hands resting at your sides. First you have to roll out the gumpaste to very thin layer. We just try to have a better result if we happen to get back to that point.". cheap jerseys The sentences will be concurrent, and he won be eligible for parole for at least 18 months.. Especially here in the Middle East, where cultural senstivities are key, you have to be very careful.

wholesale jerseys

Now, think about his basketball shortcomings. With that in mind we'd like to offer you this primer on the game and the sport on general.. The hike itself is up river (going in) and downriver (coming out). Johnson opened with two quick birdies, kept a one shot lead in the playoff when Oosthuizen missed a 5 foot par putt on the 17th hole and won the Open when the South African the last player to lift the jug at St. You might also want to wear band aids on the balls of your feet and above the heel, just in case the shoes still need more breaking in afterwards.. But Uefa did take a dim view of some aspects of the way City paid themselves nearly 50m from the sale of image rights and intellectual property to third parties.. miamidolphinsjerseyspop It is wise to maintain a document of images of marital relationship outfits that you like from wedding event publications, promotions or promos of stores, if you have strategies to obtain wed within a year.. wholesale nba jerseys One customer is an Internet company and the other is enterprise focused. But, he said, he would fight for "Braddock values" in Washington..

wholesale mlb jerseys

Recently released estimates for the month of July show another spike in non wage expenditures and operational expenditures for July alone account for nearly a quarter of the entire year budget. Plenty of A list presenters will be on hand, including Amy Adams, Kristen Bell, Jessica Biel, Jim Carrey, Glenn Close, Bradley Cooper, Penelope Cruz, Benedict Cumberbatch, Viola Davis, Daniel Day Lewis, Robert De Niro, Zac Efron, Sally Field, Harrison Ford, Jamie Foxx, Andrew Garfield, Jennifer Garner, Whoopi Goldberg, Joseph Gordon Levitt, Anne Hathaway, Goldie Hawn, Chris Hemsworth, Kate Hudson, Samuel L.

90s Collage vol.1 ▽ Sex and the 90s

90s Collage vol.1 ▽ Sex and the 90s

Questa rubrica è dedicata alla musica e ai film degli anni ’90, ed è anche dedicata a me e alla persona che sono per aver vissuto gli anni della mia adolescenza guardando quei film e ascoltando quella musica.

Io sono nata nel 1979,  nel 1995 esce il secondo singolo dell’album Mellon Collie and the  Infinite Sadness degli Smashing Pumpkins, dal titolo: “1979”*,  che ancora oggi cito con illogico orgoglio ogni volta che mi viene chiesta l’ età,  avevo sedici anni e la mia vita si poteva semplificare in tre parole: amiche (le migliori), musica e film.

Erano quelli gli anni in cui ho iniziato a fare le mie prime playlist, per le amiche soprattutto, con le musicassette e poi con i cd. Da allora non ho mai smesso (ora però uso un ddx-sr pioneer e non sento la mancanza del masterizzatore).

Benché ci siano posti speciali nel mio cuore, io non faccio differenze di genere o epoche, io la musica la amo tutta, la voglio tutta e dal primo momento che l’ascolto diventa mia, senza forzature, la musica mi si concede come la migliore delle amanti. Tutta quanta! A patto però che sia onesta, perché come disse la saggia Bjork “la musica non è questione di stile ma di sincerità”.

I miei mix non sono semplice selecta divulgativa e nemmeno nostalgici remembering di epoche o generi, i miei parametri di selezione sono diversi, sono più quello che Trent Reznor chiama “collage-of-sound”, parlando, in un’intervista nel 1995, dell’impronta stilistica che voleva dare alla Colonna sonora di Natural Born Killers, che infatti non è una semplice colonna sonora,  ma un album omogeneo, molto narrativo e artisticamente indipendente dal film.  Questo mio primo mix ne è fortemente ispirato.

Io intreccio le canzoni per evocare ricordi e stimolare i sensi, ma anche per dare il mio punto di vista, per mostrare la mia personalità e aggiungere una traccia a quella che sarà la colonna sonora della mia vita.

Per il resto ho il mio gusto personale e il mio gusto personale è tutto quello che ho.

Quindi è chiaro che questa rubrica parlerà di me attraverso quello che ascoltavo e quello che guadavo negli anni ‘90 e, se vi sembra poco, sappiate che le poche verità che ho imparato nella vita non mi sono state insegnate dalla scuola né dalla famiglia (figuriamoci la chiesa), né (ahimè) dai libri, ma dai film e dalla musica.

Se Robert Browning avesse vissuto il vero cinema mi avrebbe dato ragione e avrebbe senza dubbio completato questa bellissima frase:  “Non c’è verità più vera di quella a cui l’uomo arriva con la musica ( e con alcuni film)”.

*Billy Corgan scelse quell’anno solo perché faceva rima con molte parole del testo.

ᕙ(`▽´)ᕗ

Dopo questa premessa, pubblico la prima playlist di questa rubrica, che come dice il titolo, parla di sesso. Intendiamoci, negli anni ’90 la mia vita sessuale non ha alcun connotato di interesse. Si sperimentava, si sperimentava molto. Ad essere sincera, se ci ripenso, le prime esperienze sessuali, tra i 14 e i 15 anni, mi fanno più venire in mente scene di accoppiamento tra anatre che eventi con una qualche valenza erotica. Ma sarebbe falso dire che non conoscevo la vera eccitazione, il desiderio, la passione. Solo che non le provavo nella vita vera, con i ragazzi. Le provavo con la tv, i film e la musica.

Eh sì. Un’infinità di “materiale erotico”, assolutamente non porno, già popolava la mia immaginazione, la mia libido stava sbocciando in seno ad una linfa tecnologica timida ma potente, ovvero la magnifica massiccia quantità di materiale multimediale che ingurgitavo quotidianamente e i cui contenuti hanno indissolubilmente marchiato la mia vita sessuale futura. Il sesso di cui parlo in questa playlist è violento e puro, brutale e onesto, è quello che (troppo) spesso ho scambiato per amore, che mi ha fatto contorcere le budella, che mi ha fatto soffrire; è quel tipo di sesso che mi porta a fare playlist come questa.

I pezzi che ho scelto viaggiano in un crescendo di ritmo morbidamente stimolate, ho scelto autori per me importanti, Tom Waits, PJ Harvey, Nick Cave, Leonard Cohen, Jeff Buckley, e anche gli altri scelti, fanno tutti parte di quel rock che io chiamerei “dark e dannato” che proprio negli anni ’90 ha iniziato ad esprimersi attraverso un linguaggio intriso di emozioni introspettive in dimensioni oniriche, di desideri, di sensazioni sempre forti e spesso violente. A volte, è proprio attraverso la violenza che il sesso e la musica dimostrano la loro infinita potenza.

 

Tracklist

 

1. Chocolate Jesus Tom Waits

2. Sex is Violent Natural Born Killers Soundtrack (Jane’s Addiction + Diamanda 

                                                                                                                              Galàs – I put a spell on you)

3. Cry Money Mark

4. Headspace Archive

5. History Repeats itself A.O.S.

6. So real Jeff Buckley

7. interlude #1 

8. C’mon Billy P.J. Harvey

9. Physical Nine Inch Nails

10. Mad About You Hooverphonic

11. Interlude #2

12. You’re so cool Hans Zimmer

13. Is this love ? Cake

14. Fuckin’ Alone Iggy Pop

15. Everybody Knows Leonard Cohen

16. Born Bad Natural Born Killers Soundtrack (Juliette Lewis sings)

17. Lover man Nick Cave

18. Interlude #3

19. Interlude #4

 

Foto di copertina di Cacu :=]

 

Related