NEWS FROM 2186

#Piumology: i 10 comandamenti per svegliarsi la mattina presto, o per non farlo senza sensi di colpa.

#Piumology: i 10 comandamenti per svegliarsi la mattina presto, o per non farlo senza sensi di colpa.

#Piumology: i 10 comandamenti per svegliarsi la mattina presto, o per non farlo senza sensi di colpa.

#Piumology: i 10 comandamenti per svegliarsi la mattina presto, o per non farlo senza sensi di colpa.

Svegliarsi la mattina presto è una questione di primaria importanza nell’economia di una vita. Sembra che per alcuni non sia un problema, mentre per altri rappresenta un incubo peggiore degli incubi notturni. Ma da cosa dipende questo problema, per chi ce l’ha? Sicuramente dalla presenza della Notte e del Giorno. I due momenti astrali hanno infatti popolazioni differente per età, sesso, convinzioni, comportamenti. Noi stessi siamo persone diverse a seconda di quanta luce riceviamo. Il vampirismo esaspera questo sdoppiamento, per cui la sopravvivenza è possibile soltanto nottetempo, al riparo dalla luce.

La maggioranza della popolazione europea, con trascurabile eccezione sui Carpazi, non è affetta da vampirismo. Questo comporta che il risveglio mattutino, per quanto non mortale, è comunque avvertito con disagio. Dicevamo dei diversi tipi di esseri che popolano le ore di sole rispetto alle ore notturne: a nostro avviso è qui che bisogna indagare per capire come mai sono in molti ad avere difficoltà nello svegliarsi presto. E’ assai probabile che non ci si vuole svegliare per evitare di dover:

– Fare cose

– Vedere gente

Considerando che lo stare a rigirarsi piacevolmente sotto le coperte imbottite di piuma è un “fare cose”, possiamo circoscrivere il problema al contatto con altri esseri animati, ovvero al “vedere gente”. Cercare un metodo per svegliarsi presto è sicuramente una via per affrontare l’esecrabile (ma non mortale) illusione di essere circondati da esseri ostili, che ci chiedono di fare cose, che si aspettano da noi cose apparentemente impossibili da realizzare. Questo è il male. Questo è aahh.

mattino   #Piumology: i 10 comandamenti per svegliarsi la mattina presto, o per non farlo senza sensi di colpa.  tumblr mfehm1qlirqeo1 1280

Essere incazzati col mattino è male.

Dobbiamo quindi riappropriarci del senso più genuino dello stare sotto le coperte, ovvero il semplice e legittimo “riposo”, non eterno, ma temporaneo. Una morte che non prevede interventi divini per la resurrezione (ci basta solo la sveglia), che prelude al raggiungimento di orizzonti sempre più eroici, sempre più vicini a Jonathan Dimensione Avventura. Chi non è vecchio come me non sa di che cavolo si tratta. Allora diciamo che il sonno, quello sano, sarà ciò che ci permetterà di diventare come Mac Gyver. Eroi contemporanei non ne conosco ed è difficile che ce ne siano, in ogni caso potete commentare e indicarmi personaggi attuali paragonabili a Mac Gyver.
Il piumino è la casa dei sogni. Rispettiamolo.   #Piumology: i 10 comandamenti per svegliarsi la mattina presto, o per non farlo senza sensi di colpa.  safas

Il piumino è la casa dei sogni. L’avventura inizia da qui.

La Piumologia, volgare italianizzazione del termine anglosassone “Piumology“, è la scienza umana che ci riconcilierà con il sonno, quello interrotto dalla sveglia, e quello protratto fino ad ora di pranzo. Ecco i suoi dieci comandamenti, redatti dalla evangelist di prima classe Stazzitta:

1- Non avrai altro piumone all’infuori di me. La pennichella sul divano con la coperta Ikea non è la stessa cosa

2- Non pronunciare il piumone invano. Invocalo solo in caso di possibile ricongiungimento entro 45 minuti. Altrimenti rosichi troppo.

3- Santifica le feste col piumone. Il sabato non ci si leva il pigiama, la domenica, eventualmente, non ci si alza nemmeno.

4- Non rubare il piumone. La mezza piazza in più permette la convivenza della coppia al caldo e in armonia

5- Organizza il raggio d’azione: computer, biscotti, telefono, caricatori, telecomando, libri, acqua frizzante, sigarette e accendino, tutto a distanza ravvicinata.

6- Scegli l’outfit giusto: mutande e maglietta a maniche lunghe, calzini solo per la prima ora, verranno abbandonati in fondo al piumone ai pedi del letto.

7- Dimentica le stagioni: il piumone si toglie a Pasqua e si rimette il 15 ottobre.

8- Ma ricordati di lavarlo, sempre tra Pasqua e il 15 ottobre.

9- Programma le tue sessioni di amore col piumone: fà che non siano impreviste o inopportune e che non compromettano gli appuntamenti, per esempio con l’amministratore del condominio.

10- Non c’è piumone senza copri-piumone. Non vorrai mica impregnarlo di sudore tutte le volte che andando a letto ti dimentichi di spegnere il riscaldamento!

 

mi raccomando: non dimenticare nulla, che tutto sia a portata di mano quando vai a letto.   #Piumology: i 10 comandamenti per svegliarsi la mattina presto, o per non farlo senza sensi di colpa.  1480648 16524647 b

Non dimenticare nulla, che tutto sia a portata di mano quando vai a letto.

 

 

 

Related