cheap Super Bowl jerseys The big story in the West is the fact that the Lakers may miss the post season for the first time since the 2004 2005 season. wholesale nfl jerseys You're facilitating the problem if you give an animal or a person ample food supply. CARBOHYDRATES: 18 grams. http://www.miamidolphinsjerseyspop.com Christina said she roars when she hits the stage and seems to black out and just go there. Flat shoes with rubber sole last long in the rainy season. With that, you cannot design too large or smaller bracelets than your wrist. Nobody has seen this apparel before, and most of these shoe styles you can find anywhere else in the United States. cheap nfl jerseys Think the New York Knicks. Valli, who is starting his 10th year with the club, is relegated to backup status in support of Player and left guard Kirby Fabien.. For example, the combined company would own both Fox News and CNN, claiming a huge market share in news broadcasting, and this would definitely raise some scrutiny from the federal government. We have seen umpteen cases before. Shoes come recommended by the podiatrists at Healthy Feet Shoe online. wholesale mlb jerseys If they were not, then they could not perhaps turn a profit. wholesalejerseysi You need 20 wickets to win a game. Lie flat on your stomach with hands resting at your sides. First you have to roll out the gumpaste to very thin layer. We just try to have a better result if we happen to get back to that point.". cheap jerseys The sentences will be concurrent, and he won be eligible for parole for at least 18 months.. Especially here in the Middle East, where cultural senstivities are key, you have to be very careful.

wholesale jerseys

Now, think about his basketball shortcomings. With that in mind we'd like to offer you this primer on the game and the sport on general.. The hike itself is up river (going in) and downriver (coming out). Johnson opened with two quick birdies, kept a one shot lead in the playoff when Oosthuizen missed a 5 foot par putt on the 17th hole and won the Open when the South African the last player to lift the jug at St. You might also want to wear band aids on the balls of your feet and above the heel, just in case the shoes still need more breaking in afterwards.. But Uefa did take a dim view of some aspects of the way City paid themselves nearly 50m from the sale of image rights and intellectual property to third parties.. miamidolphinsjerseyspop It is wise to maintain a document of images of marital relationship outfits that you like from wedding event publications, promotions or promos of stores, if you have strategies to obtain wed within a year.. wholesale nba jerseys One customer is an Internet company and the other is enterprise focused. But, he said, he would fight for "Braddock values" in Washington..

wholesale mlb jerseys

Recently released estimates for the month of July show another spike in non wage expenditures and operational expenditures for July alone account for nearly a quarter of the entire year budget. Plenty of A list presenters will be on hand, including Amy Adams, Kristen Bell, Jessica Biel, Jim Carrey, Glenn Close, Bradley Cooper, Penelope Cruz, Benedict Cumberbatch, Viola Davis, Daniel Day Lewis, Robert De Niro, Zac Efron, Sally Field, Harrison Ford, Jamie Foxx, Andrew Garfield, Jennifer Garner, Whoopi Goldberg, Joseph Gordon Levitt, Anne Hathaway, Goldie Hawn, Chris Hemsworth, Kate Hudson, Samuel L.
NEWS FROM 2186

Barefoot //\ The Soundscape Experience vol. 2

Barefoot //\ The Soundscape Experience vol. 2

Barefoot //\ The Soundscape Experience vol. 2

Barefoot //\ The Soundscape Experience vol. 2

Questa rubrica è dedicata all’ascolto. A quel tipo di ascolto che potrebbe farci perdere il senso del tempo e dello spazio, che potrebbe farci acquisire un nuovo senso di tempo e spazio.

Ho un ricordo preciso delle notti in cui pioveva e si ritornava a casa dalle prove o dai concerti. Ho una compilation di rumori e suoni nelle orecchie di tutte le volte che chiudevo la portiera dell’auto e percorrevo quella manciata di metri fino al cancello di casa mia. Pochi rumori spesso interrotti dal picchiettare della pioggia. Un ramo che si muoveva al vento, le foglie bagnate che si appiccicavano alle suole, un auto che correva via veloce con dentro della musica rock. Il rumore delle chiavi, delle mie mani che cercano le chiavi. Per non svegliare i miei percorrevo il corridoio al buio; per sentirmi più a mio agio chiudevo gli occhi, contavo i passi e cercavo gli spigoli della porta con le mani. Piccoli rumori delle ossa dei piedi che si incollavano a terra. Aprire la maniglia della stanza da letto era sempre il momento più difficile, come uno schema di un videogioco da superare (forse) dopo svariati tentativi, perché faceva rumore assicurato.

Per non farla aprire di colpo la spingevo verso di me e poi quasi come fosse sottovuoto la premevo verso il basso. T-tLAC-ta- tac…vabbè GAME OVER.

Quando mi spingevo in qualche posto lontano e facevo tardi il percorso macchina-casa era diverso perché non c’era più soltanto il vento a parlare con me, ma anche gli uccellini che si svegliavano e incominciavano a cantare. Ecco chi poteva entrare nella mia compilation: il picchio rosso maggiore “PIK PIK “ “KIK KIK” , il picchio verde “UIHI IHI HIH IHIH”, il rampichino “TCIP TCUIP CIP CI TU CIP”, il picchio muratore e la ghiandaia “CIIP CIUP CIIP CIUP”, la rondine “CI CIP CI TRRRR”, il succiacapre “TRRRRRRR TCI CIP”, l’averla piccola “TR TR UIIII CI CIP”, il fringuello “CI CI CIIP UI UI TRR”, lo scricciolo “CI CI CIP TRRRIICIP TRTTT CIP CIP”, il codirosso, la capinera “CU CII CU CYCY TRTR”, la cinciallegra “UIZZO UIZZO UIZZO UIZZO UIII” e la cinciarella “UITETRRRR UITETRRR” o i tira tardi notturni: l’allocco “UI UI UI”, il barbagianni “CRRRRSSSSS CRSSSRRSRSR”, la civetta “AAAA AAAA” (in stile Michael Jackson) e il gufo comune “UUUUU UUUUU”. Insomma vivevo in una zona parecchio trafficata. Mi sembrava tutto piuttosto chiaro, c’è l’avevano con me perché facevo tardi, non capivano come si potessero buttare via ore di sonno per andare ad ascoltare della musica elettronica.

Questo secondo volume è dedicato alle compilation notturne, come quelle che avete preparato sapientemente per anni, o che preparate ora. Riscaldate le orecchie e provate ad ascoltare la vostra personale compilation, quella dei pochi passi prima di dormire o di farvi un caffè con gli uccellini incazzati o con i vostri genitori, compagne o compagni, amici o amiche, incazzati e non. Baci.

Vi lascio con un giochino da fare insieme agli amici, ai parenti o da soli con se stessi. Fa parte dei 100 esercizi per ascoltare e riprodurre il suono di R. Murray Schafer
Per ogni playlist avrete un gioco nuovo.

Buon ascolto!

2. Assegnate una lettera n, u e t a seconda che si tratti di un suono prodotto dalla natura, dall’uomo o da un mezzo tecnologico. Qual è la categoria predominante?
Riportate la lettera c per continuo, r per ripetitivo, u per unico davanti a ciascun suono del vostro elenco.

TRACKLIST

1. Dusk – Annea Lockwood

Annea Lockwood (Nuova Zelanda 1939) è una compositrice americana. Ha studiato composizione al Royal College of Music di Londra ed ha frequentato i corsi estivi di Darmstadt. Si è perfezionata nello studio della musica elettronica con Gottfried Michael Koenig. E’ affine alla scuola americana di Oliveros, Cage e The Sonic

Arts Union. I suoi lavori si basano sulla fields recording e sulla soundscape composition.

2. Amare Videre Est – Nite Lite

Pochissime le notizie di questo gruppo americano. I Nite Lite (Philip e Myste French) hanno raccolto una serie di registrazioni, effettuate nel 2012 sul monte Tabor in Oregon, nell’album Megrez pubblicato da Desire Path Recordings nel 2013.

3. On Birds I (INTERVIEW) – Olivier Messiaen

Olivier Messiaen 1908- 1992 è stato un compositore e ornitologo francese.
Gli estratti (3 e 6) fanno parte di un intervista in cui Messiaen descrive come ha studiato ed infine tradotto in musica il canto degli uccelli, realizzando delle trascrizioni per pianoforte e orchestra tra cui l’opera Catalogue d’oiseaux (Catalogo d’uccelli), composta tra il 1956 e il 1958.

4. Night Music – Christian Marclay

Compositore e artista statunitense, la sua ricerca si basa sulle origini della musica concreta francese. Utilizza campioni presi da vinili di ogni genere musicale, che manipola (anche fisicamente) deteriorando lo stesso supporto.

5. Sista Gången – Francesco Giannico

Videoartista e musicista elettronico italiano compone soundscape e musica meditativa. Nel 2010 ha fondato con Alessio Ballerini l’AIPS (Archivio Italiano Paesaggi Sonori). 6. on Birds II (INTERVIEW) by Olivier Messiaen

7. Sequential Circuits – Panda Bear

Benjamin Lennox ama i panda, tanto da farsi chiamare Panda Bear. Sequential Circuits fa parte del suo ultimo album Panda Bear Meets the Grim Reaper. La sua musica è una mistura tra la psichedelia e la musica elettronica.

Copertina di Circa1983

Related