Spineless Laugh

  • #146 ANTIDEPRESSANT – Revolutionary Exciter with Algiers

    Ettore Spattini, classe 1921, anni 96 (più quelli che gli restano ancora da bestemmiare), detto Tumulto, ormai sempre più spesso, mentre guarda il telegiornale, giù al bar, nella televisione appesa sopra il frigo dei gelati,...

  • #143 ANTIDEPRESSANT – Soft Daelirium Maker with The Flaming Lips

    Vi ricordate quella vecchia pubblicità di una nota compagnia di navigazione italiana dedicata all’attività crocieristica? No, non l’ultima con Shakira, quella di qualche anno fa, dove la gente tornata dalle vacanze faticava a riprendere il...

  • 2Cellos – Il violoncello su un altro livello

    Il metallaro vecchio stampo La notizia del giorno è che il bisogno bulimico di parità dei sessi ha ormai infettato anche una nicchia così minuscola e di settore come quella che raccoglie i cinque (5)...

  • #138 SEDATIVE – Softening your daily tidal waves with Hope Sandoval

    È una questione delicata, un’operazione sottile, un lavoro di cesello, una serie (più o meno lunga, a volte infinita) di approssimazioni successive. Una cosa che va oltre il semplice ambito audio ma farebbe sempre comodo...

  • #130 HYPNOTIC – Tricks & Tricky to muddle through your everyday

    Una pillola per cavarsela. Dice, cavarsela quando? in quali occasioni in particolare? Cavarsela sempre, ci mancherebbe. Cavarsela in generale, che già è un buon punto di partenza. Poi nello specifico ognuno ci aggiunge il catalizzatore...

  • EROTIC & SEX BLOG GUIDE #12 > MR. CHILL

    Vi ricordate la foto di copertina dell’edizione speciale di un Vanity Fair di qualche anno fa? Quella che ritraeva Scarlett Johansson e Keira Knightley come mamma le aveva fatte in uno splendido scatto di Annie...

  • #120 Opioid Sweet Ignorance Activator with Vessels

    Guarda, sarebbe stato meglio se non mi avessi detto niente. Davvero, non lo voglio sapere. Taci, preferisco così. Quante volte lo abbiamo detto, quante volte ce lo siamo detti, quante volte ce lo hanno gridato...

  • #113 Antipsychotic Half-Season Lunacy Healer with Gengahr

    Primi giorni di primavera. E una Santa Pasqua che quest’anno è volata relativamente bassa facendoci temere che si schiantasse sulla collina di fronte, lasciandoci così l’obbligo morbosamente curioso di correre poi a vedere cosa ne...

  • Harp Twins – heavy metal per arpiste gemelle di origine wotanica

    Se bazzicate i forum metal sul web sicuramente vi sarete imbattuti nel nuovo fenomeno sociale che ha sconvolto la leggendaria serietà di una comunità una volta nota per il suo impeccabile rigore fatto di pelle,...

  • Alphabreast Project ◯◯ L’alfabeto delle tette

    In principio fu la coppa di champagne, poi la lobby degli outlet di intimo ridusse tutto a dei codici asettici e ben poco evocativi tipo 90 coppa C. Qualche nostalgico ovviamente non ha mai dimenticato...

  • #104 Hypnotic Metamorphosis with Alt-J: how to (not) dis∆ppear completely

    L’avrete sentito dire tutti da qualcuno, più di una volta. L’avrete detto voi stessi, o quantomeno l’avrete detto a voi stessi, almeno una volta.Vorrei scomparire. Ecco. Io a tutti quelli che han detto, o si...

  • Poliziottesco alla Persiana / B-Movies Film Farsi Apocalypse

    Si son pure scomodati a inventare una parola ad hoc per tutto questo, pensa te: film farsi. L’ha coniata un certo Houshang Kavoosi, che sarebbe l’Enrico Ghezzi mediorientale, e sta proprio ad indicare tutta quella...

  • JB: Cover AEnimation

    La storia dice che spuntarono fuori negli ‪early 90s più che altro per permettere ai nerd di farsi le linguacce sui forum: un motivo più che valido, questo va detto. Poi caddero nell’oblio perchè “troppo...

  • #90 Anesthetic Total Pain Remover: The Faint against the evil inside ourselves

    Con quell’inutile strumento noto ai più come senno di poi, diciamo che era inevitabile:poteva solo andare peggio. Dopo avervi esortato ad assecondare i vostri istinti oscuri, dopo avervi spinto, giustificandole clinicamente, lungo le vostre parabole...

  • HARVETZ: The Other Side of the Cover

    Una volta ci si chiedeva cosa sarebbe successo ad ascoltare Stairway to Heaven al contrario. Generazioni di sedicenti satanisti, musical-nerd anni 70 e un piccolo ma già attivissimo Roberto Giacobbo, finirono per passare giornate intere...

  • THE ILLUSTRATED GUIDE TO CONTEMPORARY ILLUSTRATORS #6 > Rob Jones

    Rob Jones ha qualcosa che non va. E non solo per il fatto di portare appesi al cranio (lucido come gli occhi di Leonardo Di Caprio dopo aver perso l’ennesimo Oscar) degli improbabili capelli biondo-rossiccio...

  • Mike Joyce: swissted

    Io Mike Joyce me lo immagino come un tipo che di giorno progetta in giacca e cravatta brochure e packaging al soldo dell’ennesimo affermato studio di design della west-coast trapiantato in Madison Avenue per poi,...

  • #84 Anesthetic Farewell to Goodbye Tuner: travelling with Shearwater

    Anestetizzare gli addii, nessuno c’aveva provato fino ad adesso. Esclusa Trenitalia, s’intende: ma quelli si chiamano ritardi, arrivano a intervalli casuali progressivamente tendenti al sempre e contano sul principio attivo comunemente noto come giramento di...

  • #666 Narcolectic Disturbing Halloween Videogames Music

    Non è una pillola per stare meglio. Non è una pillola per stare peggio. E’ una forma di contatto, è per entrare in contatto con gli spiriti che hanno abitato, e abitano ancora, le cassette...

  • #76 Antipsychotic Emotional Glycaemia Inhibitory Filter: a Neon Lights theraphy

      Questa pillola fa al caso vostro se: – il dream-pop non vi fa dormire senza incubi; – lo shoegaze vi ricorda uno che si sta guardando le scarpe ma in equilibrio sul cornicione di...

  • 12) Your daily inspiration about: #NIN

    #NIN ovvero la preistoria di un tag. “Why Nine Inch Nails? I don’t know who spread around the crucifixion thing. It was a easier and really less interesting story. I don’t know if you’ve ever...

  • #73 Opioid Deep Summer 24h Unconsciousness: Flunk lead you to sunset

    Affogati in un paese che non riesce più ad arrivare a fine mese, ecco la pillola che vi aiuterà almeno ad arrivare a fine giornata. Messa così sembra un’idiozia, ma non sottovalutate la cosa, perchè...

  • #69 Anal-gesic Backside Pill: the ultimate solution to couple issues

    Più di 150 anni di ricerche, ma alla fine (almeno dai primi test anal-itici in laboratorio) il risultato pare sorprendente. Ecco la pillola destinata a sconfiggere una volta per tutte la sofferenza per eccellenza, quella...

  • Daft Punk: Random Success Memories

    Questa storia mi ha sempre ricordato un mio ex-professore di informatica che (si narra) agli albori degli anni ’80, durante un’importante conferenza internazionale, si lanciò in un pronostico quanto meno imprudente: “i microprocessori non hanno...

  • Ben Geier: Record Label Rebrands

    Ben Geier è un designer/fotografo/regista di Chicago, particolarmente affermato in campo pubblicitario ma con un’anima a modo suo indie-oriented che non riesce/vuole lasciar da parte la sua innata passione per la musica (non è infatti...

  • Interviste Visual: il Milanese Imbruttito

    Tra una boccata di smog e un sorso di Negroni sbagliato, la nuova Intervista Visual ci porta nella grande metropoli del nord. Milano cuore produttivo d’Italia, Milano capitale della moda e del design, Milano top...

  • Hypnotic Unquestional Faith: a guide on how to destroy angels

    Da che mondo è mondo la letteratura è piena di istruzioni su come uccidere demoni, vampiri, diavoli e simili: da un semplice risata agnostica a un complicatissimo esorcismo, passando per collanine aromatizzate all’aglio e paletti...

  • The Infinite Jukebox

    Ah, i bei tempi andati del jukebox! Quando infilavi emozionato la monetina giusto un attimo prima di scoprire che la tua canzone preferita non c’era mica, dentro. Quel rumore metallico, sordo e cristallino allo stesso...

  • Analgesic Seaside Footprints on the Snow: don’t call me daughter

    Giugno è un sogno possibile, indubbiamente. ma per ora sogno rimane: l’anticiclone gira alla larga e questo Marzo sembra voler far diventare, contro ogni buona abitudine, Febbraio il mese più lungo dell’anno. eppure non tutto...

  • Antidepressant Therapeutic Shopping: scent of mimosa

    l’abbondanza di voci femminili rende questa pill, parafrasando la Mannoia, dolcemente complicata. inizialmente confusa come l’effetto cocktail-party all’aperitivo di un bar dentro un centro commerciale, i suoi risultati anti-depressivi si fanno sempre più intensi con...

  • Anesthetic Underwater Blur: songs for offshore cowboys

    è una questione superficiale, potremmo dire. è sulla superficie che una parte dell’onda sonora viene riflessa e quindi è a causa della superficie che sott’acqua sentiamo i suoni più attutiti, ovattati. ed è per questo...