cheap Super Bowl jerseys The big story in the West is the fact that the Lakers may miss the post season for the first time since the 2004 2005 season. wholesale nfl jerseys You're facilitating the problem if you give an animal or a person ample food supply. CARBOHYDRATES: 18 grams. http://www.miamidolphinsjerseyspop.com Christina said she roars when she hits the stage and seems to black out and just go there. Flat shoes with rubber sole last long in the rainy season. With that, you cannot design too large or smaller bracelets than your wrist. Nobody has seen this apparel before, and most of these shoe styles you can find anywhere else in the United States. cheap nfl jerseys Think the New York Knicks. Valli, who is starting his 10th year with the club, is relegated to backup status in support of Player and left guard Kirby Fabien.. For example, the combined company would own both Fox News and CNN, claiming a huge market share in news broadcasting, and this would definitely raise some scrutiny from the federal government. We have seen umpteen cases before. Shoes come recommended by the podiatrists at Healthy Feet Shoe online. wholesale mlb jerseys If they were not, then they could not perhaps turn a profit. wholesalejerseysi You need 20 wickets to win a game. Lie flat on your stomach with hands resting at your sides. First you have to roll out the gumpaste to very thin layer. We just try to have a better result if we happen to get back to that point.". cheap jerseys The sentences will be concurrent, and he won be eligible for parole for at least 18 months.. Especially here in the Middle East, where cultural senstivities are key, you have to be very careful.

wholesale jerseys

Now, think about his basketball shortcomings. With that in mind we'd like to offer you this primer on the game and the sport on general.. The hike itself is up river (going in) and downriver (coming out). Johnson opened with two quick birdies, kept a one shot lead in the playoff when Oosthuizen missed a 5 foot par putt on the 17th hole and won the Open when the South African the last player to lift the jug at St. You might also want to wear band aids on the balls of your feet and above the heel, just in case the shoes still need more breaking in afterwards.. But Uefa did take a dim view of some aspects of the way City paid themselves nearly 50m from the sale of image rights and intellectual property to third parties.. miamidolphinsjerseyspop It is wise to maintain a document of images of marital relationship outfits that you like from wedding event publications, promotions or promos of stores, if you have strategies to obtain wed within a year.. wholesale nba jerseys One customer is an Internet company and the other is enterprise focused. But, he said, he would fight for "Braddock values" in Washington..

wholesale mlb jerseys

Recently released estimates for the month of July show another spike in non wage expenditures and operational expenditures for July alone account for nearly a quarter of the entire year budget. Plenty of A list presenters will be on hand, including Amy Adams, Kristen Bell, Jessica Biel, Jim Carrey, Glenn Close, Bradley Cooper, Penelope Cruz, Benedict Cumberbatch, Viola Davis, Daniel Day Lewis, Robert De Niro, Zac Efron, Sally Field, Harrison Ford, Jamie Foxx, Andrew Garfield, Jennifer Garner, Whoopi Goldberg, Joseph Gordon Levitt, Anne Hathaway, Goldie Hawn, Chris Hemsworth, Kate Hudson, Samuel L.
NEWS FROM 2186

The Instagram Eye > #5 10 storie di successo su Instagram secondo @brahmino

The Instagram Eye > #5 10 storie di successo su Instagram secondo @brahmino

The Instagram Eye > #5 10 storie di successo su Instagram secondo @brahmino

The Instagram Eye > #5 10 storie di successo su Instagram secondo @brahmino

La premessa necessaria, prima di spiegare come diventare famosi su Instagram.

Parlando di mobile photography e, nello specifico, del successo di una foto su Instagram, devo necessariamente affrontare il discorso sia di fotografia e di comunicazione al tempo stesso, due elementi necessari per arrivare ad una audience più ampia. Il successo non nasce da una bella foto, ma dall’insieme di belle foto generate dall’utente instagram, dal suo contenuto, nel corso del tempo, da quale angolo del cervello osserva il mondo e come questo viene tradotto in immagini. Di ogni singola foto del focus su queste prime dieci, citerò, in primis, chi l’ha prodotta.

 

1. @Komeda

A dire la verità non ha bisogno di presentazioni, sa raccontare la “sua” realtà con una coerenza come pochi altri. Philip genera immagini che tendono all’assenza di tempo, non raccontando a parole quasi nulla, al più il tag del luogo. Ho preso come esempio, una sua visione più vicina del soggetto umano di cui solitamente racconta, quindi da parte sua, quasi una foto tanto inattesa quanto sublime. Un angolo di un interno inusuale, una gonna color pesca, la posizione delle spalle – quasi inspiegabile – di una donna che sale le scale. Senza tempo. Come sempre.

komeda - Philip  The Instagram Eye > #5 10 storie di successo su Instagram secondo @brahmino komeda Philip

 

2. @Trashhand

Il suo feed parla di un mondo dove l’architettura, la geometria urbana, i colori saturi, la notte per le strade metropolitane,governano la realtà. Ed io, forse, tra tutte, ho scelto quella in cui la maestosità di uno skyline austero, deve lasciare spazio all’altrettanta imponenza di una nube meravigliosa. Il soggetto è doppio, entrambi vengono necessariamente inquadrati e tagliati al tempo stesso. Ma nel migliore dei modi, per riuscire a raccontare così tanto.

 

trashhand  The Instagram Eye > #5 10 storie di successo su Instagram secondo @brahmino trashhand

 

3. @Claireonline

Claire racconta i suoi giorni, cercando l’eleganza tra gli elementi naturali di una terra industrializzata come tante, esplora i suoi luoghi trovando angoli e momenti unici. Una vera sfida, l’eleganza e la pulizia, nella quotidianità olandese, non tanto diversa da quella di altri luoghi occidentali.
La foto che ho selezionato descrive i dettagli di una giornata come tante, attraverso il riflesso di un palazzo.
A volte ci capita di vedere una scena come questa. Ma come fermarla? Claire ha bloccato l’immagine, decidendo che fosse il palazzo ad essere il soggetto principale (poteva essere quel meraviglioso riflesso in acqua? Il nuvolone?) creando una composizione perfetta. Una quotidianità perfetta. Brava lei.

claireonline - Claire  The Instagram Eye > #5 10 storie di successo su Instagram secondo @brahmino claireonline Claire

 

4. @ColeRise

Cole crea contenuti molto interessanti, per le foto, stilisticamente molto diverse una dall’altra, ma anche per le storie di luoghi e persone che racconta a parole sul suo feed. Ha e merita di avere successo. Con lui la quotidianità di chi lo segue, migliora, proprio perché anche un semplice ritratto, diventa energia. Ho preso come suo esempio, un ritratto, personalmente mozzafiato. Qui la luce è tutto, quella che tira fuori quel dettaglio di volto frammentato, rivolto verso l’indice della mano. L’intensità dello sguardo racconta tutto ciò che non è definito.

 

colerise - Cole  The Instagram Eye > #5 10 storie di successo su Instagram secondo @brahmino colerise Cole

 

5. @IdaLaerke

Quante foto di vita reale vengono scattate in camera da letto (o in bagno, ovviamente) in milioni di case, ogni mattina/pomeriggio/sera? Qui, nella storia del feed di Ida, si può respirare tutta la sua quotidianità, descritta dalla luce naturale che entra dalle sue finestre. Nella foto in questione ritrae se stessa e suo figlio, nella tipica posizione da bimbo che dorme rilassato, pancia in su e pugni in alto. Tutto normale, tutto così frequente per noi genitori. Cosa rende questa foto così speciale, oltre al fatto di essere di Ida? La luce, la presenza della madre e del figlio? Il volto coperto del bimbo? O soprattutto il fatto che la scena sia stata ritratta alla distanza giusta per poter descrivere bene quel momento di vita?

Ognuno di noi percepisce la realtà attraverso la propria verità, per cui possono essere tutti questi elementi a determinare il successo di questa foto.

 

idalaerke - Ida  The Instagram Eye > #5 10 storie di successo su Instagram secondo @brahmino idalaerke Ida

 

6. @MPietropoli

Altro momento di vita, così frequente, sia il mare o la montagna. Ma se riesci ad alzare gli occhi e fare collegamenti tra il mondo e chi ti sta accanto, possono nascere foto molto interessanti, come in questo caso. Ah, le nuvole, simbolo dell’effimero e della creatività, sono uno dei tanti “eventi” dentro i quali ci spostiamo ogni giorno.

Se poi, siamo allenati ad osservare la luce e l’interazione delle forme e dei colori, una scena come questa (in pieno stile Pietropoli), diventa un successo.

 

mpietropoli - Martino  The Instagram Eye > #5 10 storie di successo su Instagram secondo @brahmino mpietropoli Martino

 

7. @Thiswildidea

Instagram è noto per essere contenitore di ogni tipo di immagine, dai tramonti ai gatti, caramelle, ragazze giapponesi in posa manga. Anche cani, tanti, tanti cani. Forse è il soggetto che può determinare un successo, sia esso inquadrato a caso, di taglio, con qualsiasi fonte luminosa. O forse è come viene raccontato il soggetto, attraverso la composizione, la luce, l’espressione?

Theron ha successo perché ha un cane. Espressivo, sa come riprenderlo, interagisce con lui, all’estremo della condizione canina in cui vive. Quindi, Theron ha successo perché interagisce con il suo cane. Tra i milioni di cani su Instagram, lui è meravigliosamente originale.

 

thiswildidea - Theron  The Instagram Eye > #5 10 storie di successo su Instagram secondo @brahmino thiswildidea Theron

 

8. @RianAssaf 

Rian ci spiega, attraverso il suo feed, onirico, senza tempo, che una foto, per avere successo, non deve necessariamente raccontare in dettaglio la scena, soprattutto se si parla di emozione e stati d’animo. Anzi, una foto non così a fuoco apre ad emozioni soggettive. I colori, i toni e la luce diventano fondamentali, per contenuti che comunicano sentimenti.

Rian è uno specialista nel raccontare la realtà attraverso toni estremizzati, a volte bruciati, trovando sempre l’equilibrio tra editing ed eleganza.

 

rianassaf - Rian  The Instagram Eye > #5 10 storie di successo su Instagram secondo @brahmino rianassaf Rian

 

9. @ChrisOzer

Perché quando sono al fiume o al lago non mi capita di essere di fronte ad una scena come questa?

Questa domanda, con piccole varianti, me l’hanno fatta spesso, comprendendo da dove nasce. Osservando bene il feed di Chris, ci si aspetta da lui una foto, apparentemente non straordinaria, per luci e colori, come questa. Fa parte del suo racconto, è un tassello che descrive, stilisticamente, un’emozione. La pulizia, i toni desaturati, i riflessi perfetti tra il bianco e il nero.

L’emozione che la composizione genera, il soggetto umano al centro, elementi secondari che raccontano il suo stile di vita (vedi la tazza di caffè e la canoa), l’editing, rendono questa foto un successo.

chrisozer - Chris  The Instagram Eye > #5 10 storie di successo su Instagram secondo @brahmino chrisozer Chris

 

10. @BenjaminHole

Per fare belle foto e condividerle, non è necessario che raccontino solo riferimenti culturali mainstream. Come paesaggi mozzafiato, eventi straordinari, spiagge tropicali. Anche la campagna può essere raccontata in modo avvincente, vedi il feed di Ben, che racconta della sua vita da contadino, così poco ‘young’, così meravigliosa nella sua quotidianità.

Cerca l’interazione con i suoi animali, generando ritratti di volti così seri da fare tenerezza.

benjaminhole - Ben  The Instagram Eye > #5 10 storie di successo su Instagram secondo @brahmino benjaminhole Ben

 

 

Ti è piaciuto questo post? Allora abbraccia qualcuno! Oppure, visto che di recente mi hanno rubato la macchina fotografica, puoi sostenere il mio progetto di fundraising.

 

Related