NEWS FROM 2186

The Night Has Thousand Voices- Musica dei film noir per notti solitarie

The Night Has Thousand Voices- Musica dei film noir per notti solitarie

The Night Has Thousand Voices- Musica dei film noir per notti solitarie

The Night Has Thousand Voices- Musica dei film noir per notti solitarie

Ci sono umide notti in cui si è afflitti da un dolore particolare, chiamiamola pure rassegnata constatazione della cupezza della condizione umana. Quel tipo di mood che solo la musica dei film noir può descrivere in pieno.

In notti così l’unico rifugio possibile, in cui giungere con passo stanco, bavero alzato e sigaretta in bocca, è un torbido night club. Lì sì che sareste a vostro agio, appoggiati al bancone senza voglia di parlare. Sul palco canta una donna vestita di satin e l’infelicità vi appare in tutto il suo fascino.

Ma, diciamocelo, chi cazzo lo trova più un night club quando serve? Vi guardate intorno e, sebbene il dolore umano sia della stessa qualità di quello degli anni 40, per voi ci sono solo squallidi djset da cui scappare. Neanche le strade riservano più le sorprese di una volta, potete star certi che la vostra auto non verrà fermata da una donna a piedi scalzi nel mezzo della notte, come accade al detective all’inizio di Kiss Me Deadly. Al massimo qualche ubriaco vi mostrerà il culo dal finestrino mentre siete in sosta a un semaforo.

Se di night club misteriosi non c’è più traccia non rimane che richiamare davanti ai vostri occhi i fantasmi dei vostri noir preferiti, adoperarsi per quella piccola seduta spiritica che la gente di oggi chiama visione di un film. In definitiva è questa l’unica cura per una tal malinconia, non solo le immagini ma anche la musica, come sempre.

Questa pill racchiude le esibizioni più sexy, disperate e magiche che il noir offre dalle origini fino al recente passato. Rita Hayworth, Julee Cruise, ma anche Jessica Rabbit, tutte insieme sullo stesso palco solo per voi. Perchè, parafrasando il titolo di un vecchio film, the night has thousand voices.

tracklist:

1 Rita Hayworth- Put the Blame on mame,  (Gilda, 1946)

2 Julee Cruise- The world spins (Twin Peaks, 1990)

3 Ann Sheridan- Would you like a souvenir (Nora Prentiss, 1947)

4 Rita Hayworth- Please don’t kiss me (The lady from Shangai, 1947)

5 Jessica Rabbit- Why you don’t do right (Who Framed Roger Rabbit, 1988)

6 Harry Bellafonte- Skating in the central park (Odd against tomorrow, 1959)

7 Isabella Rossellini- Blue Velvet (Blue Velvet, 1986)

8 Ann Savage- I can’t believe that you’re in love with me (Detour 1945)

9 Claire Trevor- Moanin Low (Key Largo, 1948)

10 Carrey Mulligan- New York New York (Shame, 2011)

11 Gloria Grame- Ace in the hole (Naked Alibi, 1954)

12 Ava Gardner (voce di Eileen Wilson)- Don’t Tell me (The Hucksters 1947)

13 Veronica Lake- I got you right where i wanted (This Gun for Hire, 1942)

Related