ANALGESICI – OPPIOIDI

#39 Opioid Under My Greedy Sheets // VOL.II

#39 Opioid Under My Greedy Sheets // VOL.II

#39 Opioid Under My Greedy Sheets // VOL.II

#39 Opioid Under My Greedy Sheets // VOL.II

La cronaca di questi giorni ci riporta i risvolti sulla vicenda di Amika e Žabjuh, i due ragazzi dorniani costretti alla prigione dopo essere stati sorpresi ad amoreggiare fuori dagli orari prestabiliti dall’Alto Consiglio Di Restrizione Sessual-Emozionale. I due si facevano portavoce già da tempo di un movimento segreto giovanile per la liberalizzazione del sesso e per l’abolizione di reato di unione extrasensocorporale in luogo pubblico.

“Senza filtro, senza scrupolo. Che siate terrorizzati o eccitati all’idea di ciò che sta per succedere: abbandonate ogni speranza voi che entrate.”

Il principio attivo di questa pillola è  Nina Simone. Il suo vero nome è Eunice Kathleen Waymon e nasce a Tryon, nel North Carolina nel 1933. Diventa nel giro di pochi anni  la high priestess of soul, come voleva il titolo di un suo album famoso, la somma sacerdotessa della musica soul. Durante la sua seducente carriera mastica dischi, canzoni, concerti, amanti e collaboratori. Si indigna, erutta la sua rabbia di donna nera discriminata e umiliata, usa la musica come un bastone, un favo di miele, uno specchietto da trucco. Con la sua voce straordinaria si guadagna, senza troppa fatica e a buon diritto,  l’elezione a musa dei più grandi musicisti  di tutti i tempi.

Tracklist:

1. Air – Playground Love

2. Hooverphonic – Mad About You

3. Nina Simone – I put a spell on you

4. James Brown – It’s A Man’s, Man’s, Man’s World

5.  Madrugada – Hands Up – I Love You

6. Smoke City- Underwater Love

7. Milla Jovovich Satellite of Love

8. David Bowie – Five years

Pill Pusher

She & She

Figlie del primo esperimento di clonazione XXfermieterea, sono la mutazione al femminile del Dott. Who. Nate siamesi, hanno condiviso lo stesso tronco encefalico ed ora portano una lunga cicatrice a forma di T lungo la schiena. Il loro sistema limbico è potenziato da sconosciute strutture sindoniche che danno loro l’incredibile capacità di memorizzare e riprodurre una infinita quantità di materiale musicale.
Vedi i suoi ultimi post

Related